There Will Be Blood

Venerdì 24 maggio 2019

Per definire il proprio genere musicale i There Will Be Blood hanno dovuto coniare la definizione Raw Blues, ovvero, blues crudo. Una miscela di hill country blues, rock&roll, funk ed ogni altro stile che potrebbe comparire nella colonna sonora di un film di Quentin Tarantino. Una formazione insolita, che pur rinunciando al basso ha sempre puntato tutto su groove ritmici e viscerali, che fanno muovere il collo, battere il piede a terra e ballare le genti. Con ormai 3 album all’attivo la band si è esibita in più di 200 live, partendo dai festival italiani e arrivando fino in Norvegia. Che suonino dei boogie sfrenati, che si calino nelle atmosfere desertiche dello stoner o che si lascino sedurre dalle percussioni ipnotiche delle litanìe africane, i cinque TWBB sono sempre un tutt’uno, come le dita di una sola mano.
“E sta mano po’ esse piuma o po’ esse fero” diceva il sommo.

Diffondi il morbo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Chiudi il menu